Commenti al codice e affini

Nella parte non visibile dei programmi si trovano cose strane. Una recente scoperta, nascosta in una riga alta 1px. Mah.

Una delle mie attività principali consiste nel favorire e ampliare le reazioni.
Io non progetto soluzioni, ma facilito le reazioni; è l’organizzazione a preoccuparsi dei contenuti.
Io analizzo la situazione, la riporto ai responsabili e mi assicuro che ogni decisione venga immediatamente comunicata e passi attraverso una catena informativa con molteplici retroazioni.
Costruisco delle reti, accresco la connettività dell’organizzazione e amplifico le voci degli operatori (che altrimenti rimarrebbero inascoltate).
In seguito al mio lavoro, i responsabili cominciano a discutere cose che, normalamente, non sarebbero state discusse, e in questo modo viene ad accrescersi la capacità di apprendere propria dell’organizzazione.

Fritjof Capra, La scienza della vita, Rizzoli, 2002.