b0sh.net

Proudly debugging the system since 1981

Tag: ovh

Cambio di server

Il mio hoster (OVH) una decina di giorni fà ha deciso unilateralmente di spegnermi il VPS. Certo non subito, ma non è stata certo una cosa gradita. Utilizzavo da tempo il pacchetto “VPS Classic 2014” che hanno deciso di dismettere. Il nome in effetti non fa intendere che sia un offerta all’ultima moda. Ma ci avevo perso un bel pò di tempo a configurarmelo a mio piacere, come si può leggere sotto a partire da questo articolo e successivi seguendo il tag VPS.

Dopo quasi 5 anni devo dire che la configurazione si è rivelata efficace e non mi ha mai dato particolari noie. Solo qualche update ogni tanto dei pacchetti.

Ora però non avevo voglia di rifare tutto da capo, la macchina non era clonabile sulla nuova piattaforma e cosi mi son fatto tentare da un configurazione pronta con pannello amministrativo, virtualmin, che devo dire ha reso la migrazione facile e veloce. Ed ha praticamente tutto. Vedremo se durerà altrettanto.

L’unica cosa che non ho riconfigurato è una vpn, ma ci sarà sicuramente da qualche parte un plugin. Seguirà post se ne vale la pena.

Addio all’hosting parte 1

Si ci sono ricascato, costano poco percui mi sono detto… perchè pagare n hosting ( n<10 ) quando puoi prenderti un VPS, farci quello che vuoi e vivere felice.

La prima risposta di una persona sana di mente direbbe perchè lo devi gestire e non hai il tempo per farlo. Ma visto che non lo sono chissene.

OVH vende vps ad un prezzo ridicolo quindi ne ho preso uno per qualche mese e vediamo che succede. La scelta è ricaduata su server CENTOS 7, 64bit, 1 giga di ram, 1 vcore e 10 giga di spazio.

Nelle prossime puntate le scelte che ho fatto e come è andata a finire.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén