in 400 all’incontro degli avatar, un po’ di piu al concerto

Cosi in estrema sintesi spiega La Repubblica nella sua edizione online, per descrivere l’affluenza al second life pride di Montale.

Ora, mi ero ripromesso non scrivere nulla sull’argomento anche se ci sono stato (non per interesse personale ma per motivi aziendali…) ma quando ho letto questa frase non ho retto.

Svelare la propria identità è un gioco divertente. Ma incontrarsi, no, non è roba da avatar. E così, al raduno, si sono presentati solo in 400.
Da Repubblica.it

400 ?!? non eravamo in 50, contando anche gli organizzatori, i relatori, gli ospiti e le aziende.
Certo al concerto c’era piu gente. Ma al barcamp/incontro no. E le foto sotto ne sono la prove. Contate le persone della foto di centro, moltiplicate per 1.2 e avete il numero dei presenti realmente interessati a SecondLife.
Desolante anche il numero di persone interessate alle poesie erotiche … 4. Di cui due parlavano tra loro. Erano seduti li probabilmente perche era il posto piu comodo per stare seduti.

Ah … no non lavoro per una delle aziende che ha organizzato il meeting/barcamp/convegno/pride di second life.