Form dinamiche ed elementi indicizzati

Uno dei problemi più noiosi da gestire nello sviluppo di una web-application è il caso in cui non si conosce a priori il numero di elementi che saranno postati attraverso una form. Questo capita quando c’è di mezzo una tabella con dati provenienti da database e bisogna eseguire su questi piu operazioni con un solo submit della form stessa.
Un esempio classico è il carrello. Un carrello contiene da 1 a infiniti elementi e per ognuno di essi è definita una quantità. Questo viene mostrato all’utente sottoforma di una tabella e l’utente può modificare più quantità contemporaneamente ed eseguire, quando tutto è a posto, un singolo “aggiorna totali” o “check-out”.