Web-based MMOG

Tendenza nuova nel panorama italiano, stanno coinvolgendo molti, anche esterni a quella che sembrava una casta a numero chuso, ovvero i NetGamer italiani.

Questi giochi sono facili da capire, gratuiti, non richiedono l’installazione di nulla. Basta il solito internet explorer ( anche se Firefox è molto meglio ) per iniziare a giocare.

I due piu famosi al momento, Ogame e Travian, sono dei giochi fondamentalmente manageriali. Si deve gestire il proprio pianeta (OGame ) o il proprio villaggio ( Travian ) fino a che ci si diverte.
Ereditano dai MMORPG classici il fatto che non ci sia una “fine del gioco”, non si puo vincere, al massimo si puo essere primi in classifica per un pò di tempo.

La classifica si scala o depredando giocatori, tutti rigorosamente reali, o potenziando i propri possedimenti. La prima via è senz’altro piu veloce ma piu rischiosa e richiede piu tempo. Molti che si collegano dall’ufficio o dalla scuola scelgono la seconda via. Un paio di click al giorno e si puo diventare discretamente potenti. Anche se per essere tra i primi l’impegno richiesto, come in tutti i giochi online, è sempre molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.