Molta gente, si doveva letteralmente fare a gomitate per poter accedere alla “pista”

Ottima cura per la birra servita, nel bicchiere giusto.

Lo spettacolo era tranquillo, niente schiamazzi o scene di isteria sul palco.

L’unico reale problema erano gli alieni che ogni tanto pretendevano di sostituirsi ai musicisti nostrani.
Meglio buttare via cio che c’è da buttar via ( una becks ) e tenere quel poco che resta.