La Fonera

Nuova generazione di router FON

Dal blog ufficiale di FON: “Finalmente, nel nuovo shop di FON, è disponibile il nostro nuovo router La Fonera al prezzo di 5,00 euro per gli utenti FON registrati che faranno il loro primo acquisto.

Collegando La Fonera al vostro modem a banda larga potrete avere due distinti canali WiFi: uno per la vostra rete domestica ed uno dedicato alla condivisione in completa sicurezza.”

Interessante la funzionalita del doppio SSID. Non per me che ho un secondo AP per la mia rete privata. Per ora nessuna notizia circa la ri-flashabilita di questo aggeggio col piu comodo e potente DD-WRT.

4 Comments

  1. Ho seguito il tuo consiglio e ho installato dd-wrt sul router foneros Linksys wrt54gl (v.1.1) e in effetti la gui è veramente ottima (molto piu potente e user friendly rispetto al firmaware fon).
    Alcune considerazioni:
    il vecchio firmaware pero non faceva cadere mai la linea wi-fi anche quando scaricavo con aMule, benchè regolasse /abbassasse anche di molto la velocità di download per gestire meglio il sistema (ho fastweb-fibra ottica) mentre l’attuale con le impostazioni
    di default salta e o resettto il router o attendo 5/10 minuti per riavere la comunicazione col router (in pratica non riesco piu non solo ad andare in internet ma neanche a rioottenere l’Ip).

    Credo si tratti di due questioni: ehernet e wi-fi (che danno prestazioni diverse) e settaggi personalizzati per ottimizzare il tutto.
    fai conto che anche senza aMule, ma visualizzando un video su youtube la linea
    wi-fi è caduta inesorabilmente quando a metà del video ho cercato un’altra pagina web.
    Qualche suggerimento?
    grazie in anticipo.

  2. Guarda, io prima di decidermi, per ragioni di visibilità tra il desktop e il portatile, ad utilizzare una rete wifi privata e lasciare completamente sgombro il ruoter di FON, ho raggiunto anche significative durate di sessioni. Tra cui una di 2 giorni e 3gigabyte di traffico.

    Per migliorare la stabilità del mezzo fisico nel DD-WRT puoi aumentare la potenza di uscita. Non esagerare o scalda troppo.

    Poi dovrebbe esserci anche un impostazione per quante connessioni TCP gestire al massimo. xMule è molto esoso in questo senso. Quel paramentro dovresti sicuramente alzarlo.

    Quando passo davanti al ruoter (questa sera credo) posto dove trovare questi parametri.

    Ciao
    B0sh

  3. Ho settato come da guida
    “Ip Filter Settings”:
    Maximum Ports: 4096
    TCP TimeOut:120
    UDP timeout:120

    Overclocking:
    Frequency:216 Mhz.

    e disattivato il firewall

    continuando ad avere l’ip privato (192.168.1.X) in Dhcp.

    In effetti aMule gira bene.
    Il problema cmq persiste perche anche se non uso amule, periodicamente la linea cade (talvolta è il dns che impazzisce, altre devo dare #/etc/init.d/networking restart, magari dopo avere dato come statico l’ip precedentemete assegnato dal dhcp (che è sempre lo stesso ad ogni sessione).
    Ora siccome sono fastweb user wifi(fibra)quale è l’ottimizzazione per non far cadere mai la linea sul router linksys wrt54 gl ?
    Proposte di soluzione (?):

    1)rendere statico l’Ip assegnato da fastweb al router linksys

    2)disattivare il dhcp del router e assegnare solo Ip privati ai due pc collegati wifi( in questo caso:
    /etc/resolf.conf:
    nameserver:192.168.1.1

    /etc/network/interfaces:
    iface wlan0 inet static
    wireless_essid dd-wrt
    name Scheda di rete wireless
    address 192.168.1.106
    netmask 255.255.255.0

    3)applicare la 1 e la 2 soluzione iniseme e vedere cosa succede

    Che ne dici?

  4. Allora:

    Per aumento della potenza non intendevo overclock ma aumento della potenza dell’antenna,

    Il parametro lo trovi sotto Wireless->Advaced-> “Xmit power”
    Di default è 28, io l’ho messo a 42. Si puo arrivare fino a 255 ma solo con ventole aggiuntive. Fino a 70-80 si puo arrivare ( 50mW è il massimo per legge però)

    Massimo porte io l’ho messo a 1024 (anche in emule ho un valore simile) ma il timeout l’ho messo al massimo (3600)

    Io ti direi di mettere statico l’indirizzo del router e di lasciare dinamico quello dei computer, alzare un pò la potenza del wifi e incrociare le dita 😀

Rispondi a Anonymous Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.