Rimuovere un controller aggiuntivo di dominio

Segnalo due articoli molto utili per la manutenzione delle reti con dominio windows2000/2003. Capita che i server si rompano, vengano aggiornati prima di rimuoverli dal ruolo di Primary Domain Controller e attraverso queste istruzioni, se esiste ancora un server funzionante, è possibile rimuovere tutti i riferimenti al/ai server danneggiati o comunque non più in linea.

Rimuovere un controller aggiuntivo di dominio

Trasferire i ruoli FSMO 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.