Per la saga … c'è sempre chi sta peggio

Il Comune di Maastricht ha varato nuove misure per ridurre la povertà. I disoccupati della cittadina belga, già destinatari di un′indennità sociale, sono stati ufficialmente invitati dal municipio a darsi da fare. Cercando un nuovo lavoro, viene spontaneo pensare. O magari frequentando un corso di riqualificazione professionale. Niente di tutto questo: la giunta, già sospettata di avere propensioni verso il paranormale, vuole obbligare i disoccupati a provare la terapia della reincarnazione. Che consiste nel riscoprire le vite passate, recuperarne le competenze acquisite e ritrovare un proprio equilibrio. Chi si rifiuterà, subirà una decurtazione sul contributo mensile.

via Parsifal

1 Comment

  1. Ci sarà l’assessore con qualche parente che legge le carte… potremmo contattare Striscia La Notizia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.