Essere geek è una malattia ?

Cose che scopri:  Sindrome_di_Asperger

Fatevi un esame …

  1. Difficoltà qualitative nel rapporto sociale, manifestandosi con almeno due tra le seguenti:
    1. Difficoltà marcata nell’uso di comportamenti non-verbali multipli, come il guardarsi negli occhi, le espressioni facciali, la postura corporea e i movimenti per regolare le interazioni sociali
    2. Impossibilità a sviluppare relazioni appropriate tra persone di pari livello
    3. Mancanza di ricerca spontanea per condividere divertimenti, interessi, od obiettivi con altre persone (difficoltà nel mostrare, portare o indicare oggetti d’interesse alle altre persone)
    4. Mancanza di reciprocità sociale ed emotiva
  2. Modelli di comportamento stereotipati e ripetitivi, manifestati da almeno uno dei seguenti:
    1. Raggiungimento di un’occupazione mentale con uno o più modelli stereotipati e ristretti d’interesse, che sia anormale nell’intensità e nell’attenzione
    2. Aderenza apparentemente inflessibile a specifici rituali o comportamenti non necessari
    3. Movimenti corporei stereotipati e ripetitivi (come agitare mani e dita o altri movimenti)
    4. Persistente ed eccessivo interesse per parti di oggetti
  3. Il disturbo crea difficoltà notevoli nelle aree sociali, professionali o altre aree d’importanza notevole per la vita di tutti i giorni
  4. Non esiste un significativo ritardo nelle abilità linguistiche
  5. Non esiste un significativo ritardo nello sviluppo cognitivo o nelle capacità appropriate all’età di aiutarsi e di avere un comportamento adatto alle circostanze (tranne che nelle interazioni sociali) e curiosità per l’ambiente esterno nell’infanzia
  6. Non ci sono motivi di ritenere che si tratti di una forma di schizofrenia o di un altro disordine pervasivo dello sviluppo

Se pensate di averla, non disperativi. Potrete sempre vantarvi con amici e conoscenti di avere la stesse sindrome di Michelangelo , Isaac Newton , Nikola Tesla , Ludwig Wittgenstein , Albert Einstein , Glenn Gould , Bobby Fischer , Satoshi Tajiri e Mirko Vitale . Mica i primi che passano per strada.

P.S. : No, non è una cosa personale, è della stessa saga dei post sulla SDA/ADHD e la perplessita sull’esistenza di tali sindromi è pari, anche se i sintomi sono quasi opposti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.