Logitech Drive Force Pro

Sono veramente molto contento dell’acquisto.
Il volante è molto preciso e grazie ai 900° gradi di rotazione complessivi permette di guidare la simulazione in modo del tutto simile ad un auto reale. Il force feedback è decisamente “forte” e ho preferito riurne molto l’intervento. A piena potenza infatti sembra di guidare più un kart che un automobile con idroguida.

Il pomello del cambio di fatto non si usa. E’ molto piu comodo usare i pulsanti dietro il volante, tipo paddles, a meno che l’obbiettivo non sia allenarsi anche nelle tempistiche con cui staccare le mani da volate.

Personalmente, avendo come obbiettivo imparare a memoria i 20 e rotti km del Ring, mi sento già abbastanza impegnato usando i simil-paddles.

Il fissaggio alla scrivania è efficace e abbastanza sicuro, sempre a patto non settare il forsce feedback al massimo. La pedaliera non è cosi stabile invece ed è opportuno prevedere un sistema di bloccaggio aggiuntivo, specie su pavimenti lisci. Il produttore garantisce un ottima presa solo sulla moquettes.

Il DFP è attualmente difficile da trovare (è fuori produzione o quasi) ma resta un ottimo aggeggio per chi vuole la simulazione e non l’arcade. L’accoppiata rFactor + DFP, cambio manuale e nessun aiuto a sterzo e freno l’ho trovata più difficile della pista vera.
Non che il volante non comunichi o sia poco sensibile, o che il simulatore sia di scarsa qualità. No è tutto ottimo, ma manca cmq la percezione della velocità. Le curve vanno quindi imparate a memoria, punto e stop. Ma una volta raggiunto questo obbiettivo dominerete sia la simulazione che la realtà 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.