Apple si è preso l'influenza

Apple è microsoft al quadrato. Prima il grande pubblico se ne rende conto è meglio è. Ms perlomeno si limita al monopolio del software, apple punta anche a quello dell’hardware. Quindi il think different ve lo potente anche risparmiare.

Detto questo ecco la tanto attesa dimostrazione che i virus esistono per windows perche detiene il 90% del mercato e non esistono per Apple perche era poco diffuso.

Per Unix e derivati sono sempre esistiti e non richiedono neanche l’interazione dell’utente (essendo questi sistemi dedicati ai server) e vanno sotto il nome di worm / root kit / exploit etc etc. Anzi il primo caso di infezione di sistemi unix autoreplicante è parecchio vecchio, “festeggia” quest’anno la sua seconda decade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.